trend-meeting-industry

Trend della meeting industry 2024 alla Convention di Federcongressi: sostenibilità e digital

In che direzione sta andando la Meeting Industry italiana? Se ne è parlato durante la XV Convention della Associazione Federcongressi & Eventi che si è tenuta a Roma lo scorso febbraio e che ci ha visti partner e sponsor come Different Web.

Come creatori di tecnologie per la formazione e gli eventi, siamo sempre felici di esserci e di vedere crescere il network dell’associazione.

Un network fatto di imprese che svolgono attività connesse con il settore dei congressi e di eventi aggregativi, di incentivazione e comunicazione che valorizzano le diverse attività promuovendone lo sviluppo quale fattore chiave di indotto economico, sociale e culturale

Congressi tra sostenibilità e digital

A proposito di indotto nazionale, tanti gli ospiti istituzionali presenti che si sono avvicendati con gli interventi in sala, tra i primi il Ministro per le Imprese e il Made in Italy Adolfo Urso:

"Il congressuale è una declinazione essenziale. Abbiamo lavorato alacremente e sorpassato Germania, Regno Unito e Francia nella classifica dei paesi ospiti di grandi eventi internazionali. Ora siamo tutti impegnati in questa fase di transizione green e digitale. Nel green ci impegniamo per un’offerta sostenibile e accessibile."

Per la digitalizzazione lavoriamo su infrastrutture per la banda larga e sulla tecnologia audiovisiva avanzata. 

Noi ad esempio, abbiamo presentato il nostro ultimo prodotto che va proprio nella direzione della digitalizzazione degli eventi. Abbiamo infatti creato un ambiente immersivo in 3D, fruibile anche senza visore, ideale per convegni ibridi, per erogare formazione altamente efficace, e per valorizzare al meglio l’area sponsor degli eventi. 

La potenzialità dell’AI nei congressi

Oltre alle rappresentanze istituzionali, la kermesse ha accolto tanti altri professionisti eccezionali provenienti da tutta Europa, e non solo. I relatori si sono confrontati sugli attuali trend sociali, economici e geopolitici; è stato affrontato il tema di come e quanto l’intelligenza artificiale e le nuove soluzioni tecnologiche stiano per bussare alla porta del comparto della meeting industry

Forte anche il supporto dell’Enit, che prosegue con lo studio dell’Osservatorio Economico, e che prevede per il 2024 la presenza dell'offerta congressuale italiana alle fiere di New York, Francoforte, Miami, Lisbona, Las Vegas e Barcellona. 

In conclusione

Una ventata d’aria fresca per fare il punto su questi primi 20 anni di Federcongressi e rinnovare le energie per un futuro che ci attende, e che è già qui. 

Qualche scatto dalla Convention Federcongressi

Organizza il tuo prossimo congresso ibrido con noi